http://woundcarejournal.it/index.php/ijwc/issue/feed Italian Journal of Wound Care 2019-12-06T17:23:12+01:00 Francesca Baccino francesca.baccino@pagepress.org Open Journal Systems <p>L’<strong>Italian Journal of Wound Care</strong> è la rivista più autorevole sulla cura delle ulcere e il principale punto di riferimento della ricerca e dell’informazione clinica riguardanti la vitalità dei tessuti. Pubblicata trimestralmente, la rivista si rivolge ad un pubblico internazionale che comprende infermieri, medici e ricercatori specializzati nella gestione delle ferite e nella vitalità dei tessuti, nonché medici generici che intendano migliorare la propria pratica.</p> <p>La rivista non richiede agli Autori il pagamento dell'Article Processing Charge in quanto sostenuta da fondi istituzionali.</p> <p>Oltre a pubblicare le ultime novità e la ricerca più all’avanguardia nel settore, l'<strong>Italian Journal of Wound Care</strong> tratta anche argomenti relativi alla formazione e alle nuove terapie. La ricerca è pubblicata sotto forma di articoli originali, ricerche applicate, e casi clinici. Tutti gli articoli sono rigorosamente sottoposti alla revisione paritaria compiuta da esperti internazionali, tra cui clinici, infermieri e ricercatori.</p> http://woundcarejournal.it/index.php/ijwc/article/view/53 Prontosan® soluzione e Prontosan® Debridement Pad nel trattamento di diversi tipi di ferite cutanee: dichiarazioni basate su opinioni di esperti, serie di casi e revisione della letteratura/Prontosan® solution and Prontosan® Debridement Pad in the treatment of different types of cutaneous wounds: expert-based statements, case series and review of the literature 2019-12-06T17:23:12+01:00 Angela Peghetti angela.peghetti@aosp.bo.it Diletta Olivari diletta.olivari@gmail.com Silvia Tedesco Yakurita@hotmail.com Andrea Bellingeri abellingeri@venus.it Marino Ciliberti marinodoct@gmail.com Antonio Di Lonardo antdil@inwind.it Corrado M. Durante ciemmedi@gmail.com Antonino Grasso grasnin@hotmail.com Elia Ricci eliaricci@tin.it Alessandro Scalise a.scalise@univpm.it Giovanni Pomponio pomponio@univpm.it <p>Prontosan® Debridement Pad (PDP; B. Braun) è un nuovo presidio disegnato per migliorare il processo di debridement meccanico. In questo lavoro riportiamo i risultati di un complesso progetto condotto al fine di sviluppare consenso tra gli esperti sul migliore modo di impiegare questa nuova tecnologia nella pratica clinica. Il progetto si è articolato in tre fasi. Nella prima è stata condotta una estesa revisione della letteratura che ha condotto ad identificare, analizzare criticamente e a riassumere in formato strutturato 27 studi clinici pertinenti. Nella seconda fase le evidenze disponibili sono state discusse in modo sistematico con un pannello di 10 esperti, i quali hanno formulato 12 raccomandazioni per l'impiego clinico del PDP. Queste raccomandazioni sono state quindi sottoposte a votazione formale attraverso il metodo GRADE. Infine, nei mesi successivi, 13 casi clinici provenienti dalla pratica clinica routinaria e trattati in accordo con le raccomandazioni stabilite sono stati raccolti e vengono qui presentati. Nel complesso, i dati disponibili in letteratura e quelli raccolti dalla pratica clinica confermano l'efficacia del PDP come strumento per il debridement meccanico, offrendo vantaggi significativi per una ottimale Wound Bed Preparation e per il controllo del dolore. Il nostro progetto può inoltre essere utile per ottimizzare l'impiego pratico di questo nuovo promettente dispositivo.</p> <p>Prontosan® Debridement Pad (PDP; B. Braun) is a new device designed for mechanical debridement. This paper summarizes the results of a complex initiative aimed to develop consensus among a panel of wound care experts about the optimal use of this new technology. An extensive review of the literature found 27 pertinent papers, which underwent a formal process of critical appraisal and evidence extraction by two independent methodologists. Results are displayed in an evidence report. 12 practical recommendations, concerning management of acute and chronic wounds, have been developed and approved. Main point of strength of this project is the use of a systematic approach to literature review, evidence synthesis and presentation, development and measurement of expert consensus. Moreover, expert panel provided further clinical data, through the reporting of 13 clinical cases managed according to abovementioned recommendations, with a particular focus on burns and chronic ulcers treatment, both in adult and pediatric patients. Overall, results from literature review and from clinical experience confirm that the combined system Prontosan® Solution and PDP is a promising tool useful in the critical phase of debridement in acute and chronic wounds treatment. Efficacy in debris removal and pain reduction are the main points of strength. Our project may contribute to optimize clinical use of this innovative device.</p> 2019-07-30T10:11:09+02:00 ##submission.copyrightStatement##